BANCHE: ISTITUTI ITALIANI MENO RISCHIOSI DELLA MEDIA UE

Spesso appesantite nei rating dal rischio paese, le banche italiane si riscattano al banco di prova della Vigilanza Bce. L’esame Srep relativo al 2019 – che individua i punti di debolezza delle banche europoee e definisce i requisiti prudenziali aggiuntivi per il 2020 – mette in evidenza un comparto creditizio italiano tutto sommato in salute.

Scarica il documento

Seguici e condividi